La biorobotica, nella sua accezione di robotica bioispirata, si pone come sfida quella di trarre ispirazione dalla Natura e dal mondo degli esseri viventi per fare innovazione e realizzare nuova tecnologia al servizio dell’Uomo. Natura intelligente e geniale allo stesso tempo. Dall’ambiente all’ agricoltura e all’archeologia, dall’esplorazione di nuovi pianeti ad azioni di salvataggio dopo un disastro fino all’ambito medico e ai nano-robot minimamente invasivi, le piante sono state prese a modello per realizzare tecnologie avanzate insieme al modello ‘verde’ rappresentato dalle piante rampicanti.

Maggiori informazioni al link: http://www.palazzoducale.genova.it/barbara-mazzolai-2/